RICETTE - DOLCI - MERINGATA DI FRAGOLE

MERINGATA DI FRAGOLE





Ingredienti:
100 g di albume
un cucchiaino di maizena
una spruzzata di aceto bianco
230 g di zucchero semolato fine
400 g di panna da montare
30 g di zucchero a velo vanigliato
succo di mezzo limone
Preparazione:
Preparazione della meringa:
montare a neve fermissima 100 g di albume poi unire un cucchiaino di maizena e, sempre con lo sbattitore in funzione , una spruzzata di aceto bianco, infine 200 g di zucchero semolato fine. Lavorare ancora per 5 minuti.
Mettere il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia di cm 1,5.
Disegnare un cerchio del diametro di cm 24 su un foglio di carta forno tagliato a misura di teglia. Capovolgere il foglio in modo che il segno della matita resti a contatto con la teglia e, seguendo la traccia, riempire il cerchio con la meringa partendo dal’esterno e continuando a spirale fino al centro, senza lasciare spazi vuoti.
Con una bocchetta a stella, formare dei ciuffetti  intorno al cerchio fino ad esaurire la meringa.
Cuocere per 1 ora e mezza a 100° quindi spegnere, tenere  la porta del forno socchiusa bloccandola con un cucchiaio di legno o un canovaccio da cucina e lasciar asciugare le meringhe a forno spento ancora un’ora o più.  Sfornarle con molta delicatezza.

Decorazione:
Lavare velocemente 400 g di fragole, tenerne da parte alcune fra le piu’ belle e tagliare a pezzetti le rimanenti, insaporirle con zucchero e succo di limone.

Montare 400 g di panna, zuccherarla con due cucchiaiate di zucchero a velo vanigliato.
Un metodo semplice e sicuro per montare la panna è quello di tenere per qualche minuto la ciotola e le fruste in freezer e  la panna in frigo fino al momento dell’utilizzo.
Scolare le fragole dal succo di limone e mischiarle delicatamente con la metà della panna. Disporre il composto al centro del disco di meringa lasciando liberi un paio di cm lungo tutto il bordo.
Sul bordo rimasto libero disporre le meringhette e fra l’una e l’altra distribuire le fragole tagliate a metà o a quarti. Con la restante panna completare la guarnizione distribuendo dei ciuffi a piacere negli spazi.

Post Labels

ViSiTe Al BLoG

Popular Posts 7 day